+39 0376 391192

Plastisac Green

Piccola fabbrica, grande impatto: noi siamo Plastisac

Plastisac ha innovato le proprie tecnologie in modo da garantire una fabbricazione di prodotti in polietilene a basso impatto ambientale. In un’ottica di sviluppo tecnologico industriale e di minor impatto ambientale, l’azienda intende continuare a sviluppare prodotti e imballaggi di alta qualità accompagnati da servizi che introducono il concetto di sostenibilità ambientale come valore di vendita e di differenziazione dai competitor.

Il nostro impegno per un’industria più sostenibile

Sono già diverse le iniziative e le innovazioni adottate da Plastisac per ridurre l’impatto ambientale dei processi e delle lavorazioni aziendali. Ad esempio:

  • Abbiamo installato nel 2011 un impianto fotovoltaico per l’auto-produzione di energia green che ha permesso di ridurre l’emissione di CO2 nell’atmosfera
  • Siamo stati la prima azienda in Italia nel settore dell’imballo flessibile a stipulare un accordo con l’ex Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare per la riduzione della carbon footprint dei sacchetti in plastica per la raccolta dei rifiuti (rif. ISO/TS 14067:2013, aggiornata poi dalla certificazione UNI EN ISO 14067:2018 – CFP SYSTEMATIC APPROACH). Siamo in attualmente in fase di rinnovo dell’accordo con il nuovo Ministero della Transizione Ecologica
  • Siamo in grado di produrre just in time e di servire le industrie che necessitano di avere la completa certificazione della filiera produttiva
  • Usiamo materie prime di ottima qualità
  • Svolgiamo un controllo accurato di ogni fase del processo produttivo
  • Offriamo servizi altamente qualificati di supporto tecnico e consulenza per i processi di packaging.

Una filiera più virtuosa

Plastisac si impegna a promuove lo sviluppo di filiere virtuose nella gestione dei rifiuti da cui ricavare la materia prima necessaria per nuovi imballaggi. Ad esempio, già da diversi anni portiamo tutti i nostri scarti di lavorazione a rigenerare, ottenendo nuova materia prima, eliminando così lo scarto. Il granulo rigenerato dai nostri scarti, inoltre, mantiene delle ottime caratteristiche tecniche, non utilizzabili solo nel settore alimentare.

Negli ultimi anni, ci siamo impegnati nella riduzione delle emissioni di CO2, stipulando un accordo con il Ministero dell'Ambiente (trattato di Kyoto). In più, altre iniziative strettamente connesse alle tematiche ambientali muovono sempre più le leve direzionali dell'azienda verso la sostenibilità ambientale nelle scelte produttive.

Per questo motivo abbiamo pensato di definire, in partnership con i clienti, la possibilità di sviluppare delle filiere virtuose nella gestione dei rifiuti da cui ricavare la materia prima necessaria per lo sviluppo di nuovi imballaggi. Di fatto, un’economia circolare che non solo fonda le basi nel ridurre le emissioni dei processi produttivi, ma anche nell’ottimizzare tutte le fasi della supply chain.

Per quanto riguarda la fase di trasformazione, abbiamo innovato le nostre tecnologie in modo da garantire una fabbricazione di prodotti in polietilene a basso impatto ambientale.

Plastisac Green

  1. Abbiamo dato il via a una partnership con un consorzio per la raccolta e gestione dei beni in polietilene su tutto il territorio nazionale, per recuperare in modo sempre più efficace i rifiuti.
  2. Con questa iniziativa intendiamo sviluppare nel medio-lungo periodo, in collaborazione con Clienti e Fornitori, un progetto di produzione di imballaggi green, realizzati con una percentuale di plastica riciclata derivante da rifiuti di polietilene provenienti proprio dalla raccolta presso i nostri Clienti e da chi avrà la sensibilità di partecipare a questa iniziativa.
  3. Per questo progetto è previsto di implementare la metodologia del Riciclo Meccanico, che consiste nella lavorazione meccanica di oggetti in plastica raccolti come rifiuto, che diventano dunque materia prima secondaria per la produzione di nuovi oggetti. Questa metodologia è una delle possibili vie di valorizzazione dei polimeri termoplastici e implica minimi requisiti di lavorabilità del materiale, per ottenere frazioni sempre più pulite di materiali omogenei.

La visione di Plastisac

Abbiamo innovato le nostre tecnologie e i processi produttivi per garantire una produzione di prodotti in polietilene a basso impatto ambientale. Siamo riusciti a ridurre le emissioni dei nostri processi produttivi, migliorando l’efficienza energetica dei macchinari utilizzati.
Ma vogliamo fare di più.
Vogliamo fare la nostra parte per invertire la tendenza rispetto al riscaldamento globale, ripristinare la biodiversità e proteggere i mari e gli oceani.


Perché scegliere Plastisac per un packaging sostenibile?

  • Energia rinnovabile grazie a impianto fotovoltaico ed efficientamento energetico. Affinché le risorse vengano utilizzate in maniera più razionale, riducendo gli sprechi e i costi
  • Ecosostenibilità: con polietilene riciclabile e riciclato abbiamo ottenuto un prodotto 100% ecosostenibile
  • Carbon Footprint Systematic Approach, ai sensi della norma ISO 14067 per rilevare l’impatto di ogni singolo prodotto che produciamo
  • Garanzia di origine, ovvero Certificati Verdi Attestanti che la produzione di energia elettrica proviene da fonti rinnovabili e riconoscendo il merito di alcuni impianti nel risparmio energetico e nel perseguimento dell'ottica ecosostenibile
Condividi su