+39 0376 391192

03 dicembre 2018

La Gazzetta di Mantova parla dell’anima “green” di Plastisac

Nel quotidiano mantovano si parla delle tante iniziative aziendali dallo spirito ambientalista

Venerdì 30 novembre, nella Gazzetta di Mantova si è parlato dell’anima “green” di Plastisac e delle tante iniziative aziendali che puntano a salvaguardare l’ambiente. Da sempre, infatti, la società si impegna per promuovere e operare secondo una produzione a basso impatto sulla natura, riducendo, ad esempio, le emissioni di CO2.

Un articolo che parla della produzione di sacchetti e altri articoli da imballaggio ecosostenibili di Plastisac

L’articolo mostra un quadro completo di tutte le iniziative ecologiche intraprese da Plastisac nel corso della sua storia. Sin dalla sua fondazione, l’azienda ha mostrato un’attenzione particolare nei confronti dell’ambiente all’interno del quale opera e si è adoperata costantemente per rendere ecosostenibile la propria produzione di articoli per l’imballaggio. A dimostrazione di questo impegno, infatti, nel 2011 ha installato un impianto fotovoltaico, che fornisce gran parte dell’energia utilizzata, mentre la restante parte viene erogata da fonti rinnovabili certificate. Questo ha permesso alla società di ridurre la propria Carbon Foot Print, nel rispetto delle normative del trattato di Kyoto, e di stipulare un accordo con il Ministero dell’Ambiente. Grazie a un processo di continuo riutilizzo del polietilene, infine, Plastisac garantisce a ogni cliente l’ottenimento di articoli da imballaggio 100 % ecosostenibili.

Potrete trovare l'articolo completo nella sezione rassegna stampa del sito.

Condividi su