+39 0376 391192

11 dicembre 2018

Nuova fascia contributiva Conai 2019

Il consorzio nazionale degli imballaggi rafforza la loro diversificazione contributiva col nuovo anno

Il 1° ottobre 2018, nella sede amministrativa del consorzio nazionale degli imballaggi, è stata decretata l’entrata in vigore della nuova fascia contributiva 2019 per gli imballaggi. L’aggiornamento previsto dall’ente metterà sempre più al centro dell’attenzione la prevenzione, in modo da promuovere e rendere migliore la riciclabilità degli articoli utilizzati per l’imballaggio.

Quali saranno le nuove fasce contributive per gli imballaggi plastici?

In modo da perfezionare il modello attuale, il Conai ha realizzato un nuovo schema contributivo per gli imballaggi in plastica, il quale conferma anche le agevolazioni già previste nei precedenti aggiornamenti. In particolare, le fasce proposte sono le seguenti:

  • Fascia A (imballaggi selezionabili e riciclabili da circuito commercio e industria): 150,00 €/t
  • Fascia B1 (imballaggi da circuito domestico con una filiera di selezione e riciclo efficace e
    consolidata): 208,00 €/t
  • Fascia B2 (altri imballaggi selezionabili e riciclabili da circuito domestico): 263,00 €/t
  • Fascia C (imballaggi non selezionabili/riciclabili allo stato delle tecnologie attuali): 369,00
    €/t

Quanto riportato costituisce una segmentazione di quella che era precedentemente la fascia B, creandone una nuova (B2) e ricollocare all’interno della fascia C le soluzioni di prodotti per il confezionamento non idonei al riciclaggio, i quali erano precedentemente in fascia B.

Condividi su