+39 0376 391192

24 novembre 2020

Plastisac ha partecipato all' Hackathon "Circular Economy - Climathon 2020"

Si è conclusa un'intensa settimana di lavori, con il Team partecipante alla competizione, finalizzata alla promozione di nuovi progetti per comunicare, in modo efficace, la sostenibilità dei prodotti Plastisac.

Sabato 21 Novembre 2020, i team, formati da studenti, laureati e professionisti che lavorano nel design, digital manufacturing e tecnologie legate alla green & circular economy, hanno presentato le loro soluzioni alle sfide lanciate dalle importanti aziende mantovane, che hanno aderito all'iniziativa, tra cui Plastisac era presente. 

L'Hackathon, organizzato da PromoImpresa - Borsa Merci, promosso dal Comune di Mantova e sostenuto dalla Fondazione Cariverona, si poneva come obiettivo, la promozione di reali processi di innovazione sul tema dell'Economia Circolare e per rispondere ad un bisogno sempre più crescente, riguardante la competitività del nostro sistema produttivo, che oggi è chiamato a confrontarsi con modelli di sviluppo diversi e sostenibili.

Il progetto presentato dal Team "Flora", composto da Martina Bosica, Beatrice Cavallari, Valentino Lanzarotto, Ottavia Nuti Budini Gattai e coordinato dal nostro consulente esterno, l'Ing. Andrea Parma di Seprim Srl, aveva l'obiettivo di realizzare un'efficace comunicazione della sostenibilità ambientale dei prodotti realizzati da Plastisac. È stato presentato un Virtual Game che ha saputo mettere in luce gli obiettivi e i risulati raggiunti, attraverso il calcolo della Carbon Footprint e la ricerca aziendale di processi sempre più green e sostenibili.

Attraverso questo Hackathon, che potrebbe prevedere sviluppi per il futore, Plastisac sottolinea ancora di una volta, la volontà di ridurre l'impatto ambientale dei propri processi produttivi e di rendere i propri prodotti sostenibili.

Condividi su