+39 0376 391192

Sacchetti biodegradabili/compostabili

Sacchetti e shopper a norma UNI EN 13432:2002

Sacchetti e shopper che rispettano i criteri di legge della normativa europea 13432:2002 che individua le caratteristiche che devono avere per essere biodegradabili e compostabili.

sacchetti compostabili

I sacchetti/shopper biodegradabili e compostabili sono utilizzabili per la raccolta differenziata dell'umido o in altre situazioni che richiedono l'utilizzo di prodotti che devono essere smaltiti nell'ambiente. Per questo una normativa europea adottata anche in Italia stabilisce le caratteristiche che un materiale deve possedere per poter essere definito biodegradabile o compostabile.

  • degradarsi almeno del 90% in 6 mesi se sottoposto a un ambiente ricco di anidride carbonica; tali valori vanno testati con il metodo standard EN 14046 (anche chiamato ISO 14855);
  • a contatto con materiali organici per un periodo di 3 mesi, la massa del materiale deve essere costituita almeno per il 90% da frammenti di dimensioni inferiori a 2 mm; tali valori vanno testati con il metodo standard EN 14045;
  • il materiale non deve avere effetti negativi sul processo di compostaggio;
  • bassa concentrazione dei metalli pesanti additivati al materiale;
  • valori di pH entro i limiti stabiliti;
  • contenuto salino entro i limiti stabiliti;
  • concentrazione di solidi volatili entro i limiti stabiliti;
  • concentrazione di azoto, fosforo, magnesio e potassio entro i limiti stabiliti.
Prodotto
assicurato
Assicurazione

Questo prodotto è coperto da una specifica assicurazione da parte del produttore.

Biodegradabile e compostabile: facciamo chiarezza

La principale differenza tra le terminologie "biodegradabile" e "compostabile" riguarda essenzialmente la tempistica in cui l'involucro (in questo caso il sacchetto o la borsina) viene riassorbita dall'ambiente. Infatti con il termine biodegradabile si intende tutto il materiale che ha questa caratteristica e che quindi può essere riassorbita dall'ambiente in un numero definito di anni. Invece quando si parla di compostabile si intende un materiale che si riassorbe nell'ambiente in un tempo molto ridotto e specifico (3 mesi se a diretto contatto con materiale organico).

Settori di impiego

Il prodotto Sacchetti compostabili viene prodotto per industrie di questi settori:

Raccolta differenziata
Condividi su